Savona. Sei mesi di reclusione, pena patteggiata ed è già in libertà

Sorpreso a vendere stupefacenti in zona Pontelungo ad Albenga

La TUA pubblicità qui. Contattaci

È la decisione assunta oggi dal tribunale di Savona che ha condannato un marocchino di 35 anni, personaggio già noto alle forze dell’ordine.

Il nordafricano è stato arrestato con l'acccusa di spaccio di stupefacenti nel corso di una operazione antidroga ieri sera condotta dalla Polizia Locale di Albenga che ha battuto palmo a palmo le zone abituali dello spaccio di sostanze stupefacenti.

Il magrebino, fermato dagli agenti, aveva appena ceduto una dose di cocaina e una di eroina ad donna. Una volta identificato ha trascorso la nottata nelle camere di sicurezza dela Polizia Municipale di Savona e stamane è stato processato con il rito direttissimo. L’unico obbligo imposto dal giudice è quello di firma dei registri delle presenze al comando dei Carabinieri di Albenga tre volte la settimana.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci