Savona, marito violento arrestato per maltrattamenti in famiglia

Ferrari Innovations

Savona. Non è bastato essere sottoposto agli arresti domiciliari per smettere di maltrattare e minacciare la moglie. R.C., 44enne, di origine campane ma residente a Vado Ligure, già noto alle Forze dell’Ordine per analoghi fatti, è la persona arrestata dai Carabinieri della Stazione di Savona e portata in carcere a Genova. I Carabinieri, infatti, hanno dato corso alle disposizioni del Tribunale di Savona che ha disposto la revoca degli arresti domiciliari il conseguente accompagnamento in carcere dove rimarrà a disposizione dell’A.G. in attesa del processo che lo vede imputato di vari episodi di maltrattamento nei confronti della consorte.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci