Savona, accecato dalla gelosia aggredisce connazionale con un coltello: albanese arrestato dai Carabinieri per tentato omicidio

Un vero e proprio agguato in mezzo alla strada

La TUA pubblicità qui. Contattaci

Savona. Nella mattinata odierna i carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Savona in collaborazione con quelli della Stazione di Savona hanno arrestato per tentato omicidio un 35enne albanese. L’uomo, già conosciuto dalle forze dell’ordine per i suoi precedenti, in questa via Solari, per questioni di gelosia, armato di un coltello da cucina, ha aggredito un connazionale ferendolo lievemente all’altezza del collo.

Fortunatamente i carabinieri, prontamente intervenuti, riuscivano a bloccare l’aggressore, rendendolo inerme.

Per l’accoltellatore sono scattate le manette e, al momento, è trattenuto presso la caserma carabinieri di Savona ed una volta ultimati gli atti di rito verrà trasferito presso il carcere di Genova Marassi a disposizione dell’Autorità Giudiziaria

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci