Savona: abusi sessuali su minori, ferroviere condannato a 2 anni di carcere

Pista Kart Indoor Albenga

Savona. Il giudice dell’udienza preliminare Emilio Fois ha condannato a due anni e sei mesi di reclusione il ferroviere trentenne arrestato nel maggio scorso con l’accusa di aver compiuto atti di libidine con ragazzini minorenni tutti di circa 14 anni. Il pm Elisa Milocco aveva chiesto una condanna a 4 anni e 8 mesi. Per alcuni degli episodi contestati è stato invece assolto.

Disposto anche il risarcimento a uno dei ragazzini molestati che si è costituito parte civile da quantificare in separata sede ma con una provvisionale di 8750 euro. Il presunto caso di pedofilia si collocherebbe nei primi mesi del 2018 quando, secondo quanto accertato dai poliziotti della squadra mobile di Savona, l’uomo avrebbe adescato alcuni di ragazzini quattordicenni, che avrebbe poi convinto a seguirlo in zone isolate sulle alture di Savona.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

Centro Revisione Arnaldi