Sanremo, tenta di uccidere la compagna davanti al figlio

Centro Revisione Arnaldi

Sanremo. Ha tentato di strangolare e gettare dal balcone la compagna davanti al figlio 13enne che, intervenuto a difesa della madre, è stato colpito con un pugno in faccia. L’uomo, di 50 anni, è stato arrestato dalla Polizia di Sanremo.

L’episodio è avvenuto sabato, al culmine di minacce, vessazioni e violenze cominciate nel 2011. La donna, di 30 anni, non aveva avuto la forza di lasciarlo per paura delle reazione dell’uomo che la picchiava spesso ubriaco.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci