Sanremo: sequestrò la sua ex compagna, condannato ad un anno di carcere

La storia era accaduta due mesi fa a Sanremo

La TUA pubblicità qui. Contattaci

Sanremo. Per aver segregato in casa la sua ex compagna un tunisino di 32 anni è stato condannato a un anno di reclusione. Il processo si è svolto in tribunale a Imperia.

A condannare l'uomo per fatti accaduti a Sanremo il 29 gennaio scorso è stato il giudice monocratico Laura Russo su richiesta del pubblico ministero Francesca Sussarellu. Il nordafricano, irregolare in Italia, è stato rinchiuso in carcere.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci