Sanità, esami e visite: da oggi attivo il numero unico per le prenotazioni in Liguria

Sonia Viale: «Un inizio di un percorso per semplificare la vita dei cittadini al momento della prenotazione»

La TUA pubblicità qui. Contattaci

Da cinque numeri a uno solo, verde, gratuito anche dai cellulari, attivo da oggi in tutta la Liguria dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 18 per prenotare esami e visite: 800 098 543. Si possono prenotare prestazioni nei presidi della propria Asl oppure, in una prima fase su richiesta dell’utente, anche nelle altre Asl del territorio. Per evitare problemi, la disattivazione degli altri numeri delle 5 Asl sarà progressiva, fino al prossimo autunno. Per ora si può ancora telefonare con i vecchi riferimenti e la chiamata sarà automaticamente trasferita al numero verde unico regionale.

La distribuzione degli appuntamenti su tutto il territorio potrà contribuire, nelle intenzioni, all’abbattimento delle liste di attesa. Sarà poi attivato in tutta la Liguria un servizio di promemoria per ricordare appuntamenti importanti. Gli esami di laboratorio potranno essere effettuati ovunque anche senza prenotazione e i referti potranno essere ottenuti via Internet.

«Un inizio di un percorso per semplificare la vita dei cittadini al momento della prenotazione – commenta l’assessore regionale alla Sanità Sonia Vialeavere un unico numero significa che il sistema Liguria è uno solo. Andiamo inoltre ad abbattere le frontiere tra le varie aziende sanitarie locali, consentendo al cittadino di sapere se può fare una visita anche in un’altra Asl, nel caso in cui la lista d’attesa del suo territorio non lo soddisfi».

Nel corso del 2016 sono state erogate 3 milioni e 800 mila prestazioni. 2 milioni e 300 mila le prenotazioni ufficiali. Resta alto il numero di visite non eseguite perché l’assistito non si è presentato: 330 mila. «Il sistema sanitario non prevede sanzioni per questo, il suo compito è quello di accompagnare il cittadino in un momento difficile – sottolinea l’assessore – ma il nostro è comunque un invito all’educazione civica. Il servizio di recall va anche in questa direzione».

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci