Mediagold.it

Notizie, turismo, attualità e curiosità della Liguria e non solo

Annunci

Salvo il ragazzo di Tovo San Giacomo aggredito a Finale Ligure ma rischia la perdita dell’occhio

Tempo di lettura: 1 minuto

Arrestato l’aggressore un albanese residente a Finale.

Non è in pericolo di vita il giovane Alberto Novara, 21 anni brutalmente aggredito nella notte davanti a un bar di via della Conciliazione, sul lungomare di Finale Ligure, da Dritan Hasani un 29enne albanese, pregiudicato, senza occupazione, arrestato intorno alle 9 di questa mattina, con l’accusa di lesioni personali aggravate e traferito al carcere di Marassi.

La vittima, un 22enne di Tovo San Giacomo, commesso del bar, ricoverato in codice rosso all’Ospedale San Martino per le ferite riportate, dopo essere stato coinvolto in una lite verbale da un avventore, all’interno del locale, è stato colpito, all’uscita, con una lunga chiave per serrature blindate che gli si è conficcata in un occhio, ora a rischio.

image_pdfScarica il PDFimage_printStampa
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: