Saldi invernali tiepidi a Genova e in Liguria

ad-unit-arte-e-kaos-alassio-728-90

Genova. Tanta gente in centro, a Genova e nel resto della regione, per il primo giorno di saldi invernali 2020, ma vendite non soddisfacenti. Lo afferma Confesercenti in una nota. «Abbiamo lavorato come in un normale sabato dell'anno dal segno positivo, certo, ma niente di paragonabile all'inizio dei saldi di qualche anno fa - commenta Francesca Recine, presidente di Fismo Confesercenti Genova -. D'altra parte, cadendo la data in concomitanza con l'inizio del ponte dell'Epifania, era logico aspettarsi un afflusso modesto, perché molti ne hanno approfittato per andare a sciare o, comunque, per trascorrere qualche giorno fuori città. Possiamo dire che i nostri principali clienti, oggi e verosimilmente per tutto il weekend, saranno soprattutto i turisti».

Intanto, però, dall'associazione arriva una prima indicazione dei prodotti più ricercati: capispalla, abbigliamento di stagione e soprattutto scarpe.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci