Rissa per un parcheggio a Pietra Ligure, un arresto e sei denunciati

La TUA pubblicità qui. Contattaci

Pietra Ligure. Movimentato episodio nella serata di sabato scorso davanti ad un distributore di benzina a Pietra Ligure. Qui è scoppiata una rissa furibonda tra italiani e albanesi finita con un arresto e sei persone denunciate, tra cui due donne. I due gruppi si sono affrontati a colpi di pala e bastoni. Tutto sarebbe nato per un’auto lasciata parcheggiata nell’area di servizio. Quando il proprietario è tornato a riprenderla ha trovato ad attenderlo il benzinaio. Dalle parole si è passati ben preso ai fatti. Quando sono arrivati i carabinieri alcuni dei protagonisti della rissa si sono allontanati.

Una volta arrivati al pronto soccorso del Santa Corona i carabinieri hanno trovato un albanese di 46 anni, residente a Borghetto Santo Spirito. L’uomo, protagonista del diverbio, quando ha visto i carabinieri ha reagito aggredendoli. A dare man forte ai militari sono arrivate altre pattuglie che alla fine lo hanno arrestato. Per aver cercato di impedire ai militari l’arresto sono stati denunciati i parenti dell’albanese, un uomo di 44 anni e una ragazza di 19.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci