Mediagold.it

Notizie, turismo, attualità e curiosità della Liguria e non solo

Ripascimento delle spiagge, i balneari vogliono essere parte attiva in Regione

Tempo di lettura: 1 minuto

Alassio, La neonata Associazione Balneari Alassini segue con interesse gli sviluppi sul caso spiaggia della città del Muretto e si dice disponibile a partecipare ai tavoli di confronto insieme all’Associazione Bagni Marini, già esistente. «Abbiamo appreso con soddisfazione dell’incontro del sindaco Marco Melgrati con l’assessore Giacomo Giampedrone allo scopo di chiarire la possibilità di utilizzo dei fondi stanziati dalla Protezione Civile, in un primo tempo erroneamente destinati al ripascimento urgente dell’arenile. Restiamo convinti che ciò non sia tecnicamente possibile, in quanto ottenuti sulla base di una diversa e precisa richiesta. Siamo comunque contenti che lo stesso primo cittadino abbia confermato l’intenzione di intervenire straordinariamente con 500 mila euro nell’opera urgente di ricostruzione delle spiagge». Ed è per questo motivo che l’Associazione Balneari Alassini ha deciso di offrire la propria disponibilità a partecipare, unitamente all’Associazione Bagni Marini, all’incontro regionale di martedì prossimo «per poter poter apportare il proprio contributo». I balneari fanno anche sapere di aver incontrato il presidente della Commissione al Bilancio, che parteciperà all’incontro, e che si è dichiarato ben disposto a ricercare nelle pieghe del Bilancio stesso il finanziamento per un progetto risolutivo per il problema dell’erosione costiera alassina. «Questo progetto, se venisse concordato tra tutti, potrebbe essere realizzato già a partire dalla prossima stagione, con mezzi propri di bilancio. A noi il compito di lavorare all’unisono per sfruttare al meglio le favorevoli convergenze. Restiamo quindi in attesa nella speranza che l’Amministrazione colga questa opportunità nell’interesse della città e dell’industria turistica», concludono dall’Associazione Balneari Alassini.

image_pdfConserva l\'articoloimage_printStampa l\'articolo
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: