Mediagold.it

Notizie, turismo, attualità e curiosità della Liguria e non solo

Annunci

Riccardo Tomatis compone la squadra, tanti i volti noti

Tempo di lettura: 1 minuto

Albenga. «Massimo impegno, continuità e rinnovamento. Siamo già una squadra». Riccardo Tomatis, dopo aver raccolto il guanto di sfida lasciato in eredità da Giorgio Cangiano, si è calato nella parte del candidato per il centrosinistra. Iniziano a spuntare i primi nomi di persone che vogliono essere parte attiva del progetto avviato dal vice sindaco di Albenga. Figurano ad esempio Marta Gaia giovane stimata e conosciuta per l’impegno nel mondo del sociale figlia di Domenico Gaia, già assessore del Comune di Albenga, Ivano Mallarini, uno dei rappresentanti del comitato di San Fedele che ha svolto un ruolo molto attivo e propositivo per la frazione ingauna, quindi Mirco Secco coltivatore diretto figura apprezzata nel mondo sportivo. Hanno già aderito alla squadra di Tomatis: Oreste Simoncini, Daniela Vio, Cristina Garello, Radiuk Raiko, Martina Isoleri, Elena Bergallo e Marco Ballabio. Sostengono la candidatura l’ex sindaco di Ceriale e per molti anni Presidente della Coldiretti Ennio Fazio e l’ex coordinatore di Forza Italia Bruno Robello De Filippis. Afferma l’attuale vice sindaco Riccardo Tomatis: «Mi fa molto piacere vedere questo positivo coinvolgimento al progetto che abbiamo appena lanciato. La conferma di molti degli attuali amministratori, tra i quali il sindaco Giorgio Cangiano e la partecipazione di persone nuove che potranno fornire il loro fondamentale contributo è molto importante». Al momento l’altro candidato ufficiale nella partita per le amministrative è Gerolamo Calleri, grande ammiratore di Salvini che sta raccogliendo consensi da Ciangherotti (FI) che dal senatore Ripamonti (Lega).

image_pdfScarica il PDFimage_printStampa
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: