Mediagold.it

Notizie, turismo, attualità e curiosità della Liguria e non solo

Regione: un milione e mezzo di contributi straordinari a Organizzazioni nazionali e Coordinamenti provinciali del Volontariato

Tempo di lettura: 2 minuti

Liguria. La Regione Liguria ha stanziato contributi straordinari, del valore di un milione e mezzo di euro, a favore delle Organizzazioni nazionali e dei Coordinamenti provinciali del Volontariato per il potenziamento e miglioramento della Colonna Mobile Regionale.

Tali contributi saranno impiegati per acquistare beni e attrezzature strumentali volte non solo al potenziamento dei moduli fondamentali della Colonna Mobile, ma anche alla migliore allocazione delle risorse sul territorio regionale, al fine di ottimizzare la prontezza e efficienza di risposta operativa nelle situazioni di emergenza.

Di seguito, la suddivisione del contributo alle Organizzazioni nazionali, che ammonta a 700.000 euro:

225.000 euro all’Associazione Croce Rossa Italiana – Comitato regionale Liguria, volti all’acquisto di attrezzature strumentali e complementari alla gestione del modulo produzione e somministrazione pasti della Colonna Mobile per 250 persone, e di un mezzo per trasporto volontari e persone per il modulo Logistica per i soccorritori;

230.000 euro all’Associazione Nazionale Alpini – Coordinamento delle sezioni liguri per l’acquisto di: attrezzature strumentali e complementari alla gestione della funzione produzione e trasporto sacchi di sabbia antiesondazione; attrezzature necessarie alla gestione del modulo produzione e somministrazione per la task force corrispondente a cento persone; un mezzo per trasporto volontari e persone per il modulo Logistica per i soccorritori;

100.000 euro all’Associazione Nazionale Pubbliche Assistenze – ANPAS Liguria per l’acquisto di un mezzo per trasporto volontari e persone per il modulo Logistica per i soccorritori e di altri beni strumentali finalizzati in particolare alla logistica per il modulo Posto Medico Avanzato;

85.000 euro all’Associazione Nazionale Carabinieri – Nucleo Regionale Volontariato Protezione Civile per l’acquisto di un mezzo per trasporto volontari e persone per il modulo Logistica per i soccorritori e di altri beni strumentali correlati ai compiti di presidio territoriale e di assistenza alla popolazione;

60.000 euro al Corpo Nazionale del Soccorso Alpino e Speleologico per l’acquisto di un mezzo da adibire a “carro comando” e di altri beni strumentali finalizzati ai compiti di ricerca persone, supporto operativo e assistenza alla popolazione in scenari connessi a rischio alluvione, valanghe, neve, frane e terremoti in territori montani e zone impervie.

Ai quattro Coordinamenti provinciali del Volontariato è stato assegnato invece un contributo di 800.000 euro, da ripartire in parti uguali, destinato all’acquisto di quattro mezzi per trasporto volontari e persone, da impiegare ai fini della logistica dei soccorritori, e all’acquisto di beni strumentali funzionali alle task force di pronto intervento e ai moduli per rischio idrogeologico della Colonna Mobile Regionale.

image_pdfConserva l\'articoloimage_printStampa l\'articolo
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: