“RaccontiAMOci” ad Alassio per sostenere BastapocoOnlus

  • Redazione
  • 1 min e 31 sec (281 parole)
  • Evento
  • alassio
ad-unit-arte-e-kaos-alassio-728-90

Alassio. Giovedì 27 dicembre alle ore 21 la Compagnia Bastapoco per ridere presenta lo spettacolo musicale “RaccontiAMOci” presso l’ex Chiesa Anglicana di Alassio. “Bastapoco per ridere” è un progetto artistico nato da Marco Ghini, fondatore di Bastapoco Onlus, insieme ad un gruppo di amici, di cui fanno parte Rossano Giallombardo e Nico Lobello, rispettivamente voce, chitarra e tromba della band “Stavolta mia moglie mi manda a funk”, testimonial esclusivo di BastapocoOnlus, che porta nelle piazze della Liguria canzoni e buonumore.
Lo spettacolo “RaccontiAMOci”, patrocinato dal Comune di Alassio, è una divertente performance portata in scena da Marco Ghini, Bruno Robello De Filippis, divertente personaggio dell’Albenga by night in versione cabarettista, Claudio Zitti, tastierista e produttore artistico romano di fama internazionale, Federico Fugassa al contrabbasso, Nico Lobello, Rossano Giallombardo, Mario Mesiano, attore e regista nonché direttore artistico del Teatro Ambra di Albenga, ed Ennio & Gandalf, ovvero i due alassini DOC Ennio Pogliano e Aldo Gandolfo. Lo spettacolo verrà condotto da Mario Mesiano, con la partecipazione di Luca Galtieri, noto presentatore di Alassio.Un incalzante alternarsi di racconti, canzoni, caricature di personaggi famosi e persone comuni in cui anche il pubblico verrà coinvolto in maniera molto “creatina” (unione contratta delle parole “creativa” e “cretina”) per ridere e divertirsi tutti insieme. “Ridere è l’arma migliore per superare le difficoltà”, commenta Marco Ghini, “anche se lo spettacolo prevede un piccolo spazio di riflessione dedicato alla Onlus Bastapoco. Tutto il ricavato di “RaccontiAMOci” sarà devoluto all’Associazione BastapocoOnlus di Albenga per la realizzazione dei progetti a sostegno dei malati e delle loro famiglie. Quindi il 27 dicembre alle ore 21 venite a divertirvi facendo del bene” conclude Ghini.

Per prenotare il vostro biglietto tel. 0182.554899/331.5617734 oppure info@onlusbastapoco.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci