Pusher nigeriano arrestato dalla squadra mobile di Savona

La TUA pubblicità qui. Contattaci

Savona. I poliziotti della Squadra Mobile, hanno arrestato un trentaquattrenne di origine nigeriana, con l’accusa di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti. L’uomo è stato sorpreso dagli agenti mentre stava cedendo una dose di marijuana ad un’altra persona. Nel corso dell’attività investigativa, allo stesso sono state sequestrate altre dosi della medesima sostanza, per un totale di oltre quattro etti.

L’arrestato, dopo gli atti di rito è stato condotto in carcere a disposizione dell’Autorità Giudiziaria, mentre l’altra persona è stata segnalata amministrativamente alla locale Prefettura.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci