Polizia, riaprono gli uffici immigrazione di Alassio e Savona

Ferrari Innovations

Da lunedì 18 maggio gli uffici Immigrazione della Questura di Savona e del Commissariato di Alassio procederanno a una graduale riapertura al pubblico. Nel rispetto delle prescrizioni in materia di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica, per evitare assembramenti e garantire il distanziamento sociale i due uffici svolgeranno esclusivamente attività di consegna dei permessi già rilasciati nonché acquisizione delle istanze di primo soggiorno. In questa fase è esclusa la ricezione allo sportello delle istanze di rinnovo, precisando che in ogni caso la validità dei permessi di soggiorno in scadenza è stata prorogata fino al 31 agosto 2020.

L’accesso ai locali sarà consentito solo a coloro che indossano protezioni delle vie respiratorie, come previsto dall’art. 3 comma 2 del DPCM del 26.04.2020. Sarà, altresì, disposta la regolamentazione dei flussi di ingresso alla struttura con transenne e segnalatori di distanza. Saranno inoltre disponibili distributori di gel disinfettante per le mani. Il pubblico sarà ricevuto in ordine alfabetico secondo il seguente calendario:

  • 18 maggio 2020: lettera A
  • 19 maggio 2020: lettera B
  • 20 maggio 2020: lettera C
  • 21 maggio 2020: lettera D
  • 22 maggio 2020: lettere E-F
  • 25 maggio 2020: lettere G-H
  • 26 maggio 2020: lettere I-J
  • 27 maggio 2020: lettera K
  • 28 maggio 2020: lettera L
  • 29 maggio 2020: lettera M
  • 01 giugno 2020: lettere N-O
  • 03 giugno 2020: lettere P-Q-R
  • 04 giugno 2020: lettera S
  • 05 giugno 2020: lettere T-U-V
  • 08 giugno 2020: lettere W-X–Y-Z

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci