Pietra Ligure: vice cuoco 40enne di noto ristorante del centro, trovato morto in casa dopo tre giorni

Era passato a salutare i suoi colleghi di lavoro alcuni giorni fa.

La TUA pubblicità qui. Contattaci

Potrebbe essere stato un infarto a stroncare l'uomo quarantenne di origine sudamericana, rinvenuto senza vita nella propria abitazione. nel centro di Pietra Ligure.

A dare l'allarme sono stati i gestori del ristorante dove lavorava come aiuto cuoco, da circa 20 anni

S.M. conosciuto da tutti come "Franck", era affetto da ipertensione e sovvrappeso, assente per un periodo di riposo prescrittogli dal suo medico curante, da qualche giorno non dava notizie di sé. Per questo, dopo aver bussato più volte alla porta della sua abitazione, dove risiedeva da solo, i datori di lavoro hanno deciso di chiamare i socorsi, che purtoppo, giunti sul posto, non hanno potuto fare altro che constatarne il decesso, risalente, presumibilmente, a tre giorni fa.

Notizia in aggiornamento.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci