Pietra Ligure: "Pesche e pigato", Pietra Soccorso ora prende le distanze

Ferrari Innovations

Pietra Ligure. Arriva la nota ufficiale della Pubblica Assistenza "Pietra Soccorso" in merito all'evento “Pesche & Pigato” svoltosi lo scorso 23 agosto:

«La P.A. Pietra soccorso desidera ringraziare gli organizzatori della manifestazione "Pesche & Pigato" in merito alla loro decisione di devolvere parte del ricavato a favore della PA. Con l’occasione, si vuole far chiarezza su eventuali interpretazioni propagandistiche e mediatiche della vicenda. La pubblica Assistenza non ha organizzato tale iniziativa, ed è tutt’oggi in attesa e ignara della somma che gli organizzatori liberamente vogliano donarle. Si chiede ufficialmente la rettifica del comunicato stampa dal titolo Pesche & Pigato per la Pubblica Assistenza Pietra Soccorso chiarendo che la Lega per Salvini premier non ha organizzato una raccolta fondi per Pietra Soccorso, ma un evento a scopi politici, di cui ha deciso liberamente di devolvere una parte del ricavato a favore di Pietra Soccorso. Il CDA e tutti dipendenti e volontari vogliono rimarcare che l’associazione è laica, apolitica e apartitica, e si adopera in collaborazione con il Sistema Sanitario Nazionale a vantaggio di tutta la cittadinanza, indipendentemente dal culto, dalle idee politiche o dalla nazionalità. La Pubblica Assistenza non svolge attività politica di sorta, né è consentito servirsi di essa o della sua organizzazione per svolgere propaganda per finalità estranee allo Statuto. Il carattere laico e apolitico della P.A. Pietra Soccorso va inteso anche nell’accettare contributi, quali donazioni o volontariato, da chiunque ne condivida la missione, indipendentemente dal credo, dalle idee politiche o dall’estrazione sociale».

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci