Pietra Ligure, omicidio Janira: rinvio a giudizio per Alessio Alamia, sarà processato in Corte d'Assise

Il suo difensore non ha avanzato richieste di procedere col rito alternativo.

La TUA pubblicità qui. Contattaci

Il giudice per le udienze preliminari Fiorenza Giorgi ha rinviato a giudizio e sarà processato in Corte d’Assise Alessio Alamia il giovane che aveva ucciso con 50 coltellate Janira D’Amato. Il suo difensore, nel corso dell’udienza preliminare, non ha avanzato richieste di procedere col rito alternativo. Le accuse mosse nei confronti di Alessio Alamia sono omicidio volontario premeditato, stalking, quindi violenza privata nei confronti di un’altra sua ex fidanzata.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci