Picchia il padre settantenne per acquistare la droga, in manette trentaseienne di Pietra Ligure

La TUA pubblicità qui. Contattaci

Pietra Ligure. Un uomo con problemi legati alla tossicodipendenza che non ha esitato ad aggredire e minacciare il padre settantenne. L’ennesimo caso di maltrattamenti in famiglia si è verificato a Pietra Ligure dove i carabinieri hanno arrestato un trentaseienne. Si è scoperto che l’uomo era stato protagonista di altri episodi analoghi.

L’ultimo caso di violenza è nato quando il padre si è rifiutato di consegnare denaro per acquistare la droga. Il figlio ha reagito colpendo con violenza il padre per poi rapinarlo del portafoglio contenente 30 euro. L’anziano è stato medicato e dimesso dall’ospedale Santa Corona, il figlio, invece, è stato rinchiuso in carcere a Imperia per maltrattamenti e rapina in attesa di essere interrogato dai magistrati.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci