Piaggio Aerospace, convocato per mercoledì il tavolo al MISE per il futuro della fabbrica

Ferrari Innovations

Villanova d'Albenga. Regione, sindacati e direzione aziendale sono stati convocati per mercoledì prossimo alle 10 al MISE. Una missione a Roma ad un anno dalla decisione di commissariare Piaggio Aerospace, che ora attende buone notizie per il rilancio produttivo. Erano stati i sindacati a caldeggiare il ministero dello Sviluppo Economico affinché convocasse un tavolo entro la fine dell’anno.

«Ora – afferma Andrea Pasa, segretario provinciale della Cgil - ci aspettiamo risposte chiare e concrete dalla politica nazionale in particolare su strategie future e risoluzione dei contratti dei P180. Inoltre – aggiunge il sindacalista - è necessario che il governo garantisca la tenuta industriale ed occupazionale nel percorso di vendita tenendo conto dei due stabilimenti di Villanova e Genova e di Laerh ad Albenga che deve continuare ad essere fondamentale per l'intero comparto e quindi sostenuta come Piaggio». Un appello forte affinché non si proceda ad una vendita dell’azienda con «spezzatino» dei settori della fabbrica.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci