Piaggio Aero firma contratti di manutenzione motori con Ministero Difesa per 167 milioni di euro

Il ministro Elisabetta Trenta: “Concretizzato il piano d’azione del Governo”. E' la prima tranche degli impegni per 700 milioni di euro

Pista Kart Indoor Albenga

Annunciata ieri da Ministero della Difesa e Piaggio Aerospace la sottoscrizione di due contratti per la manutenzione dei motori e la fornitura di parti di ricambio per un importo complessivo pari a 167 milioni di euro.

Siglato alla presenza del Ministro Elisabetta Trenta, il più importante dei due contratti di valore pari a 129 milioni di euro avrà una durata di 9 anni e sarà relativo alla manutenzione dei motori Viper installati sui velivoli MB-339 (quelli usati dalla Pattuglia Acrobatica Nazionale "Frecce Tricolori" e dalla scuola di volo del 61° Stormo di Galatina a Lecce) in dotazione all'Aeronautica Militare Italiana.

Il secondo contratto di 38 milioni di euro durerà 3 anni e coprirà la fornitura delle parti di ricambio.

Tali commesse rappresentano il primo impegno, pari a 700 milioni di euro circa, annunciato dal Governo all'azienda e alle organizzazioni sindacali in occasione dell'incontro tenutosi lo scorso 20 giugno al Ministero per lo Sviluppo Economico.

Così ha dichiarato il Ministro della Difesa Elisabetta Trenta: «L’approccio governativo in chiave interministeriale che sostengo con forza sin dall’inizio del mio mandato sta dando i suoi frutti, permettendo di creare la condizioni per una soluzione il più duratura possibile, contemperando al meglio le esigenze operative delle Forze armate e il valore strategico di una grande azienda come Piaggio Aerospace.»

Vincenzo Nicastro, Commissario Straordinario di Piaggio Aerospace ha commentato: «La decisione del Ministero della Difesa di ampliare le commesse affidate a Piaggio Aerospace per la manutenzione dei motori della propria flotta MB-339 è un ulteriore riconoscimento al grande know how e alle competenze sviluppate dall’azienda in questo comparto, e dà ulteriore concretezza al progetto del Governo di rendere Piaggio Aerospace polo unico nazionale di manutenzione per la Difesa.»

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

Centro Revisione Arnaldi