Per il Carlo Felice di Genova si preannuncia un cartellone di grande slancio

La TUA pubblicità qui. Contattaci

“Sarà una Stagione importante a fronte anche di impegni significativi da parte dei soci fondatori di questo Teatro che hanno contribuito finanziariamente in modo maggiorato: molti i titoli tradizionali e opere rilevanti come Aida che spicca su tutto il cartellone e poi musical, balletti e opere sinfoniche per un cartellone di grande slancio”. Lo ha detto l’assessore alla Cultura di Regione Liguria Ilaria Cavo intervenendo alla presentazione della stagione della stagione 2018/2019 del Teatro Carlo Felice di Genova. “Per sostenere ulteriormente il Teatro Carlo Felice, Regione Liguria ha appena destinato un altro milione di euro attraverso il Fondo strategico – ha aggiunto l’assessore Cavo – Queste nuove risorse consentiranno di far fronte a tutti gli investimenti di palcoscenico, di regia e tecnologici. Finanziamenti che si vanno ad aggiungere al precedente milione di contributo ordinario, stanziato a gennaio 2018. Un segnale importante di impegno da parte nostra per guardare il futuro”.

“L’impegno di Regione Liguria – ha concluso l’assessore Cavo – sarà quello di mantenere, anche per il 2019, sia il contributo ordinario che un ulteriore finanziamento al Teatro dell’Opera che abbiamo fortemente sostenuto . Oltre infatti ad aver raddoppiato il contributo abbiamo devoluto al Carlo Felice l’immobile del Teatro della Gioventù che valeva oltre 4 milioni di euro e che è servito a ricostruire il patrimonio del Teatro e a rinforzare l’assetto patrimoniale della Fondazione. Lo abbiamo fatto perché abbiamo tenuto conto dello sforzo compiuto dal Teatro di uscire dal suo ambito cittadino e coinvolgere tutta il territorio regionale, secondo una nuova ottica di regionalizzazione che Regione Liguria ha chiesto con forza”.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci