Pedaggio autostrade più caro ma non sull'Autofiori

ad-unit-arte-e-kaos-alassio-728-90

Savona. Pedaggi autostradali più cari a partire dal prossimo luglio. Ma chi viaggia sull’A10 Savona-Ventimiglia e sull’A6 Savona-Torino (gestita da Autofiori Gruppo Gavio) non ha nulla da temere: i rincari su queste due autostrade erano già scattati il primo gennaio scorso. A luglio non ci sarà una seconda stangata.

La girandola di notizia diffuse in tv, in rete e sui social aveva già sollevate diverse preoccupazioni tanto tra i turisti pronti a mettersi in viaggio per raggiungere la Riviera per le vacanze estive quanto tra gli operatori turistici. Gli aumenti delle tariffe autostradali, autorizzati dal Governo dietro l’impegno da parte delle concessionarie di migliorare la manutenzione e le infrastrutture, non riguarderanno l’Autofiori. Le tasche degli automobilisti saranno toccate solo percorrendo la rete di Autostrade per l’Italia. Il tratto di A10, tra Savona e Genova, ad esempio, è uno di quelli che sarà oggetto del prossimo aumento delle tariffe.

Bloccati invece quelli dell’Autofiori che erano già stati ritoccati il primo gennaio dello 0,71% per i pedaggi della A10 tra Savona e Ventimiglia e del 2,22% sulla A6 Torino-Savona. Ma non tutti i tratti sono stati ritoccati. Il conto lievita sulle tratte più lunghe: venti centesimi è l’aumento per i 91,8 chilometri del percorso tra Savona e Cuneo e per i 110,9 chilometri tra Savona e Torino (Carmagnola). Ma per arrivare in centro a Torino occorre allungare e allora il pedaggio sale complessivamente di trenta centesimi, ossia dai 12,60 euro pagati fino al 31 dicembre agli attuali 12,90 euro. Anche sulla A10 Savona-Ventimiglia restano congelate le tariffe sui percorsi brevi (ad esempio Savona-Finale e Savona-Pietra), mentre aumenta di dieci centesimi il pedaggio fra il capoluogo e Albenga, Andora, Imperia, il Sanremese, ed il confine con la Francia. Restano invariati ad esempio i pedaggi tra Savona e Finale Ligure (2,50), Savona-Pietra (3,10), aumentano di 10 centesimi tra Savona e Andora (6,50), Savona e –Ventimiglia (15,80), Savona-Torino barriera (10,30) e Savona-Torino Area Urbana (12,90). M c’è un’altra buona notizia: da venerdì sono sospesi i cantieri tra Borghetto e Savona.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci