Palma attaccata dal punteruolo rosso a Pietra Ligure, dovrà essere abbattuta

Ferrari Innovations

Pietra Ligure. Alla fine tecnici e giardinieri si sono dovuti rassegnare. La palma, della varietà Phoenix Dactylifera, situata in via XXV Aprile, in adiacenza a via Milano, in condizioni di grave degrado e a rischio di crollo al suolo, dovrà essere abbattuta. Come altre presenti sul territorio di Pietra Ligure, Finale e Borgo Verezzi, è stata attaccata dal punteruolo rosso che già in altre occasioni aveva provocati danni ingenti al patrimonio verde della Riviera di Ponente.

Il Comune quindi ha deciso di affidare l’incarico alla ditta Ese Srl di Calizzano. Un intervento che ha come obiettivo quello di tutelare la pubblica incolumità. Al tempo stesso l’Amministrazione comunale procede con gli interventi di manutenzione del verde che riguarda più zone della città. In particolare si è deciso di intervenire con un’operazione di sfalcio presso l'imbocco del sottopasso di Rio Ranzi.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci