Operazione antibracconaggio di Accademia Kronos nei boschi imperiesi

Un pastore tedesco era rimasto intrappolato da un laccio per catturare i cinghiale.

  • Redazione
  • meno di un minuto (139 parole)
  • Cronaca
La TUA pubblicità qui. Contattaci

Costarainera. Vasta operazione antibracconaggio in provincia di Imperia effettuata dagli osservatori ambientali Kronos delle sezioni di Diano Castello/ Imperia e di Alassio/Albenga.

A seguito del ferimento di un pastore tedesco, intrappolato da un laccio per il bracconaggio dei cinghiali, oggi 6 volontari Kronos hanno effettuato un accurato controllo in area boschive dei comuni di Costarainera,Lingueglietta e Cipressa.
Una vasta area è stata setacciata e sono state rilevate tracce che vista la natura particolare dell'intervento verranno segnalate agli organi competenti.
Accademia Kronos è comunque soddisfatta dai risultati ottenuti,sia come opera di disturbo che come deterrente per il ripetersi di atti criminosi a danno degli animali.

AK lancia anche un appello: «Se qualcuno volesse unirsi a noi e diventare osservatore ambientale o guardia zoofila di Accademia Kronos ci può contattare al numero 331.8369495. Siamo attivi nelle provice di Savona e Imperia».

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci