Omicidio a Genova, sotto torchio i figli di un sessantaduenne

Azienda Agricola - Agriturismo Torre Pernice

Genova. Delitto in via Garrone a San Biagio, fra Bolzaneto e Pontedecimo a Genova. In un'abitazione della zona è stato ucciso Pasquale Scalamandré, 62 anni,

Il fatto è avvenuto alle 22. Sul caso indaga la polizia che sta interrogando i due figli, Alessio e Simone, di 28 e 20 anni, che si trovavano all’interno dell’abitazione mentre la moglie, secondo quando ricostruito, si trovava in vacanza.

A dare l’allarme, secondo indiscrezioni, sarebbe stato il figlio più grande, che avrebbe chiamato la polizia dicendo: «Venite, ho colpito mio padre». Altre segnalazioni alla polizia sono poi arrivate dai vicini di casache hanno sentito urla e grida. Sul caso indaga la Squadra mobile. Il padre aveva un provvedimento di divieto di avvicinamento ai figli, per comportamenti violenti nei loro confronti, e non viveva nell’abitazione dove è avvenuto il delitto.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci