Ok dalla giunta di Albenga alla tassa di soggiorno

Per il 2018 sarà applicata solo a luglio e agosto.

La TUA pubblicità qui. Contattaci

Albenga. Nel 2019 entrerà a pieno regime, ma un “test”, nel 2018, è previsto già nei mesi di luglio e agosto. Anche Albenga, così come altri Comuni della Riviera, ha acceso il semaforo verde alla tassa di soggiorno.

Contestualmente verrà dato vita al Ctl, il Comitato turistico locale che deciderà come gestire il 60 % dell’imposta. «Come noto avevamo raggiunto l’accordo con le associazioni di categoria anche Albenga – dice l’assessore al Turismo Alberto PassinoFaranno parte del Ctl i membri delle associazioni locali che si occupano di ricettività turistico alberghiera. Il Comune avrà il 50 % del potere decisionale all’interno del Ctl albenganese. E’ chiaro che i consigli e i suggerimenti di tutti i membri potranno essere condivisi anche dall’ente per gestire al meglio gli introiti dell’imposta».

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci