Mediagold.it

Notizie, turismo, attualità e curiosità della Liguria e non solo

Nevica in Liguria, il rischio nell’entroterra sarà il ghiaccio

Tempo di lettura: 2 minuti

Nevica a Genova e nel Savonese. L’attesa perturbazione artica è arrivata anche in riva al mare del capoluogo ligure dove i fiocchi hanno iniziato a cadere a fine mattina. Per il momento non si fermano al suolo e non provocano gravi disagi. Nevicata anche nell’entroterra albisolese, a Stella e sul Beigua a cavallo tra le province di Genova e Savona. Sulla 334 di Sassello che è stata chiusa al transito dei mezzi pesanti e delle auto. Attenzione a Vispa dove sulla strada si è formata una pericolosa lastra di ghiaccio. Sull’autostrada Torino-Savona è stato istituito il filtraggio dinamico dei mezzi pesanti tra Ceva e il bivio A10/A6.

Forte è a percezione del freddo a causa del vento. L’allerta gialla per neve diramata ieri dalla protezione civile regionale è stata prolungata dalla mezzanotte di oggi fino alle 6 di domani mattina ed è stata estesa anche ai comuni dell’ entroterra di levante.

L’Arpal spiega che si stanno concentrando in queste ore precipitazioni diffuse, in atto soprattutto sul centro della regione. Neve più consistente nell’entroterra in particolare nelle valli Stura e Orba che hanno già visto cadere una decina di centimetri (22, invece, i centimetri al nivometro di Urbe Vara Superiore), e si confermano i territori su cui sembra maggiormente insistere la convergenza fra i venti da nord di ponente e da est-sud est a levante.

image_pdfConserva l\'articoloimage_printStampa l\'articolo
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: