Nella cattedrale San Michele di Albenga l'addio a Cristina Bettarelli

Era la vedova del luogotenente Fulvio Pelusi

La TUA pubblicità qui. Contattaci

Albenga. Una città in lutto per la scomparsa di Cristina Bettarelli, moglie del compianto Fulvio Pelusi, il luogotenente dei Carabinieri scomparso due anni fa.

Questa mattina nella cattedrale di San Michele, nel cuore del centro storico di Albenga, don Stefano Crescenzo ha celebrato il funerale dell'impiegata comunale morta due giorni fa all'ospedale Santa Corona di Pietra Ligure all'età di 37 anni. Alle esequie erano presenti diversi militari dell'Arma tra questi l'ex comandante della compagnia albenganese Francesco Bianco, quindi i rappresentanti del Comune di Albenga, della Polizia Stradale e dei 4 rioni di Albenga.

Cristina Bettarelli lavorava presso l’ufficio sport seguito dall’assessore e vicesindaco Riccardo Tomatis. Lascia la figlia Francesca di appena 13 anni.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci