Nei primi tre mesi dell'emergenza coronavirus in Liguria sono nati 1.554 bambini

Azienda Agricola - Agriturismo Torre Pernice

Liguria. Nei primi tre mesi dell'emergenza coronavirus in Liguria sono nati 1.554 bambini, circa 350 al mese, circa l'1,8% delle gestanti è risultato positivo al Covid-19, «un dato positivo a fronte dei numeri degli Usa oltre il 10%».

Lo ha testimoniato il responsabile del percorso nascita del Diar (Dipartimento Interaziendale Regionale) Franco Gorlero ieri sera nel punto stampa sull'emergenza coronavirus ribadendo che il dato non inverte il trend demografico della Regione. Il professore spiega che «il dato del contagio del personale sanitario ostetrico è risultato vicino allo zero». «Nonostante il disagio degli accorpamenti siamo riusciti a tenere in sicurezza il sistema in tutta la Liguria», commenta.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci