Condividi l'articolo

Moby potenzia il collegamento con la Sardegna e dal 23 luglio fino a al 6 settembre aggiunge sulla linea fra Genova e Olbia e ritorno 66 nuove partenze a quelle già programmate. “Quasi una metropolitana del mare” sottolinea una nota della compagnia, con una frequenza molto più intensa rispetto alle attuali 3 partenze a settimana, senza contare che sommando Moby e Tirrenia i collegamenti con la Sardegna saranno plurigiornalieri nei momenti di picco.

L’offerta di Moby su Olbia torna così ai livelli della scorsa estate, pre-Covid. Un segnale positivo di ripresa del turismo e dell’interesse dei vacanzieri per l’isola, visto che le nuove partenze non erano previste nell’operativo di questa estate ancora segnata dalla pandemia,la decisione è arrivata proprio in risposta alle richieste di prenotazioni in arrivo. A effettuare le corse sarà la Moby Drea che come gli altri traghetti della flotta oltre ad adottare tutti i protocolli per la sicurezza di passeggeri ed equipaggio, dalle mascherine ai distanziamenti ai divisori in plexiglass, alle sanificazioni, avrà a bordo il “care manager” per assistere i viaggiatori.

Resta aggiornato con le nostre ultime notizie da Google News

Seguici