I lavoratori della Piaggio Aerospace sospendono la mobilità

  • Redazione
  • 1 min e 23 sec (209 parole)
  • Cronaca
La TUA pubblicità qui. Contattaci

"Alcuni giorni fa dissi che sarebbe stato legittimo fare una grande manifestazione in grado di bloccare Genova, se non fosse arrivato un segnale di grande attenzione verso i gravi problemi che l’industria ligure sta vivendo in questi giorni. Oggi questo segnale è arrivato insieme alla revoca della mobilità per i 132 lavoratori Piaggio". È questo il commento del capogruppo di Forza Italia in Regione Liguria, Angelo Vaccarezza, dopo la notizia arrivata in seguito all'incontro in Prefettura a Genova. "Questo non risolve il problema, ma ci consente di attendere con un poco più di speranza e serenità l’incontro con il Governo - prosegue Vaccarezza, che non distoglie l'attenzione dalle altre industrie in gravissima difficoltà - tante sono le risposte che devono arrivare: Ericsson e Tirreno Power sono l’esempio, ma una risposta definitiva dovrà esserci anche per Piaggio. Registriamo almeno per una volta la buona notizia. Un’inversione di tendenza che non ci consente di stare tranquilli, tantomeno sereni, ma che ci regala un po’ di speranza per il futuro e qualche serata meno nera di quelle vissute dai lavoratori che hanno visto seriamente a rischio il loro posto di lavoro. È per queste persone che dobbiamo continuare a impegnarci, richiamando tutti alle proprie responsabilità" conclude il capogruppo di Forza Italia.

C.S.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci