Medico legale assassinato nel suo studio a Sanremo

  • Redazione
  • meno di un minuto (114 parole)
  • Cronaca
  • sanremo
La TUA pubblicità qui. Contattaci

Sanremo. Omicidio nel centro di Sanremo. Giovanni Palumbo, medico legale, è stato ucciso a coltellate nel suo studio di via Fratti, pieno centro della città dei fiori. L'aggressore, un uomo, è già stato fermato dai carabinieri. Al momento non sono noti i motivi della violenza. L'aggressore è un uomo di 54 anni. Tre le coltellate inferte alla vittima, alla gola quella fatale. A dare l'allarme ai carabinieri, secondo una prima ricostruzione, sarebbe stato un collega del medico legale. L'omicida avrebbe infatti fatto irruzione nello studio di via Fratti, dove era in corso una riunione tra colleghi. I militari dell'Arma indagano sul movente dell'omicidio. Secondo alcune voci, non confermate, il fermato avrebbe agito per vendetta.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci