Massimo Angelini a Peagna per la rassegna Libri di Liguria

Ferrari Innovations

Ceriale. Entra nel vivo la trentottesima edizione della rassegna «Libri di Liguria», lo storico e tradizionale evento culturale cerialese che quest'anno è inserito nel «Peagna Festival 2019» organizzato dall'associazione culturale «Amici di Peagna». Questa sera alle 21 Massimo Angelini, protagonista del suo ultimo lavoro «L’ecologia della parola», parlerà di artigianato culturale ligure. Domani sera, sempre alle 21, è in programma la prima delle due tavole rotonde, incentrata sul tema delle favole, delle fiabe, delle narrazioni tradizionali e del loro ruolo nella cultura ligure e sarà curata da Francesco Langella, presidente di AIB Liguria, accompagnato da Anselmo Roveda, studioso di letteratura, giornalista e scrittore e da Fiammetta Capitelli, illustratrice. Infine venerdì 30, al centro del forum, un tema di grande attualità come quello delle migrazioni, letto con l’occhio della storia passata e presente e del ruolo che ha avuto la Liguria. Gli incontri si svolgono all'interno della suggestiva biblioteca "Libri di Liguria", un vero e proprio scrigno di cultura che conserva oltre 15.000 volumi tutti dedicati al territorio ligure. «La volontà di portare gli oratori ed il pubblico della serata in biblioteca - afferma il presidente dell’associazione «Amici di Peagna» Giuliano Michelini – è dovuta al nostro desiderio di far conoscere e rendere fruibile al pubblico il nostro patrimonio. Oltre ad un piacevole intrattenimento sarà infatti possibile consultare i volumi e chiederli in prestito». La rassegna sarà visitabile, oltre che nella serata inaugurale, tutti i giorni fino al 30 agosto dalle 17 alle 21, sabato 31 agosto e domenica 1 settembre dalle 17 alle 23.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci