Marocchino dà in escandescenza in questura, arrestato dalla polizia

La TUA pubblicità qui. Contattaci

Savona. La squadra volante ha arrestato un cittadino di origine magrebina, con l’accusa di resistenza a pubblico ufficiale e danneggiamento aggravato. L’uomo, che si trovava negli uffici della Questura per accertamenti, ha dato in escandescenza e danneggiato gli arredi dell’ufficio. L’arrestato, dopo gli atti di rito, è stato posto a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Nel pomeriggio sempre a Savona, gli agenti delle Volanti hanno denunciato all’autorità giudiziaria un cittadino di origine magrebina con l’accusa di furto aggravato. Secondo la ricostruzione dei fatti, l’uomo all’interno di un centro commerciale avrebbe borseggiato una donna, sottraendole il portafoglio.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci