Mediagold.it

Notizie, turismo, attualità e curiosità della Liguria e non solo

Marittimo condannato a 11 anni, trasportava 300 kg di cocaina sulla nave

Tempo di lettura: 1 minuto

Genova. E’ stato condannato a 11 anni con rito abbreviato Densi Sanson Chisongora, il marittimo perché ritenuto responsabile del trasporto in Italia a bordo della portacontainer Dimitris C, di quasi 300 chili di cocaina. I fatti sono avvenuti lo scorso anno. Il pm Marco Zocco aveva chiesto la condanna a 16 anni. Il marittimo era stato incastrato dagli uomini della squadra mobile di Genova e dalla scientifica grazie alle tracce di sangue e alle impronte lasciate sui sacchi di droga e sulle pareti del cunicolo dove li aveva nascosti. L’uomo, tanzaniano di 40 anni, aveva ammesso di essere stato il custode della droga. Il marittimo era stato fermato in un albergo a Genova dove era rimasto dopo la partenza del cargo ‘Dimitris C’. Era insieme a altri quattro colleghi a cui non era stato rinnovato il visto. Gli investigatori avevano scoperto anche alcuni messaggi sul telefono dell’arrestato che erano stati cancellati e che si riferivano al carico di droga.

image_pdfScarica il PDFimage_printStampa
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: