Marito e moglie arrestati a Savona, dopo una fuga da film

  • Redazione
  • meno di un minuto (119 parole)
  • Cronaca
  • savona
Azienda Agricola - Agriturismo Torre Pernice

Savona. Sono finiti in manette con le accuse sono di furto aggravato, resistenza, violenza e lesioni a pubblico ufficiale, fuga dopo un incidente, omissione di soccorso, Alessio Bresciani, 40 anni, e la moglie Genni Re, di 34, nomadi del campo della Fontanassa, La coppia è stata protagonista di un episodio da film questa mattina a Savona.

I due sono stati sorpresi dai carabinieri a rubare su un'auto in sosta nei pressi delal piscina di corso Colombo. Si sono dati alla fuga su una Fiat Punto, e dopo aver quasi investito due carabinieri, passando in mezzo a due auto incolonnate, che hanno danneggiato, sono scappati a piedi, rifugiandosi in un vicino palazzo. Rntracciati dai carabinieri sono stati bloccati e arrestati.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci