Mediagold.it

Notizie, turismo, attualità e curiosità della Liguria e non solo

L’Università di Genova lancia la sfida “green”

Tempo di lettura: 1 minuto

Genova. L’università di Genova lancia la sfida ‘green’ e già entro il prossimo anno potrebbe eliminare completamente le plastiche monouso con un risparmio stimato di quasi 200 tonnellate di plastica all’anno. Un segnale importante per quella che è una piccola città con 35 mila abitanti che ogni giorno consumano energia con un impatto ambientale paragonabile a quello di un’industria cartiera. Sono queste tra le novità emerse dalla presentazione del primo Bilancio di Sostenibilità dell’Università di Genova. “Il primo intervento sarà sui distributori automatici – spiega Adriana Del Borghi, delegata alla sostenibilità ambientale dell’Università – e nel bando ci sarà la richiesta di eliminazione della plastica monouso. Stiamo quindi valutando di fornire alle nuove matricole delle borracce, con il brand dell’Università. A questo si aggiungeranno controlli specifici con Amga per la qualità dell’acqua”. A questa misura si aggiunge quella la traccia energetica, esperienza unica a livello italiano.

image_pdfScarica il PDFimage_printStampa
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: