L’Ospedale Gaslini compie 80 anni e festeggia all'Euroflora

Il sindaco Bucci: "l’Ospedale pediatrico Giannina Gaslini, una eccellenza della città, che quest’anno compie 80 anni di attività"

La TUA pubblicità qui. Contattaci

Genova. Euroflora 2018 ha omaggiato l’Istituto Giannina Gaslini a pochi giorni dal suo ottantesimo compleanno che ricadrà il 15 maggio 2018: «L’undicesima edizione di Euroflora avrà una particolare attenzione al mondo dell’infanzia: idealmente tutta la manifestazione sarà dedicata all’Ospedale pediatrico Giannina Gaslini, una eccellenza della città, che quest’anno compie 80 anni di attività» aveva annunciato sindaco di Genova Marco Bucci in apertura della manifestazione, che per la prima volta quest’anno è in corso a Genova ai Parchi di Nervi.

“Ringrazio il sindaco Marco Bucci a nome di tutti gli operatori del Gaslini e delle famiglie dei nostri piccoli pazienti per la sensibilità dimostrata verso il nostro Istituto. Già il Fondatore Gerolamo Gaslini nel 1931 si era ispirato al motto «Pueris floribusque lumen solis» («Ai bambini e ai fiori la luce del sole») facendo tradurre architettonicamente questo concetto nel costruire tutte le camere di degenza dell’ospedale con orientamento sud – sud est, in modo che i bambini degenti, proprio come i fiori, potessero godere della luce naturale del sole. In occasione di Euroflora 2018 il nostro ospedale ha voluto omaggiare i suoi piccoli pazienti, allestendo un suo spazio espositivo di 50 mq, pensato per i più piccoli, proprio di fronte all’area giochi per i bambini. Uno spazio molto visitato e apprezzato dalle famiglie, che hanno spesso sostato sulle panchine tra fiori, messe a disposizione al suo interno. Lo spazio è realizzato e allestito a costo zero, grazie alla collaborazione gratuita di tantissimi amici e volontari del Gaslini” ha sottolineato il presidente del Gaslini Pietro Pongiglione.

Un grazie di cuore agli architetti Elena Pisano e Stefania Spina che hanno ideato il progetto paesaggistico realizzato con bordure di margherite e alberi di agrumi e persino un piccolo orto. Lo spazio è sempre presidiato da personale Gaslini Onlus e numerosi volontari.

Grazie alla collaborazione di tutti è stato possibile ricevere numerose donazioni a favore dell'Ospedale pediatrico tramite offerte alla Gaslini Onlus scegliendo, con una piccola donazione, una piantina aromatica, un mazzo di fiori o un sacchettino di bulbi di ranuncolo.
Un ringraziamento speciale ai Vivai Savarese di Genova che hanno fornito tutti i fiori della zona espositiva, all’azienda Biancheri Creations di Sanremo – che già nell’edizione del 2011 aveva dedicato un fiore ai bambini del Gaslini: una nuova varietà di Ranuncolo Pon-Pon - che quest’anno ha fornito 1000 sacchettini con 5 bulbi di ranuncolo a sacchetto, e ad Ancef (Associazione Nazionale Commercianti Esportatori Fiori) per gli 800 mazzi di bellissimi fiori recisi. Per l’allestimento dello spazio dedicato ai bambini grazie alle aziende Our Home, Vigo e Pwc.

E la bellezza dei fiori di Euroflora non termina con la chiusura della manifestazione ma continua grazie all’azienda Giorgio Tesi Group di Pistoia che donerà le piante esposte a Euroflora 2018 per abbellire il parco del Gaslini, come già avvenuto in occasione dell’edizione Euroflora 2011. Si tratta di circa 250 arbusti della macchia come lentisco, rosmarino, teucrinum, lavanda, corbezzolo e fillirea che saranno interrati nel parco dell’ospedale al termine della manifestazione.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci