L'ospedale di Albenga passa ai privati insieme a Cairo e Bordighera

Operazione da 55 milioni di euro all’anno e da 385 milioni di euro per i primi sette anni

La TUA pubblicità qui. Contattaci

Albenga. Tre ospedali, Albenga, Cairo Montenotte e Bordighera, entro la fine dell'anno, passeranno in mano ai privati per almeno sette anni, ma è anche possibile una proroga di altri cinque anni.

Si tratta infatti di un’operazione da 55 milioni di euro all’anno e da 385 milioni di euro per i primi sette anni. La gara d'appalto avviata dalla Regione è a prima mossa di un’inversione di rotta sulla sanità privata che ora in Liguria gestisce 291 posti letto, di cui solo 123 sono per i ricoveri in tre strutture, mentre il resto è riservato alla riabilitazione.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci