Loano: “La Marinella Disco Beach” chiusa 10 giorni. Il gestore fa ricorso

Il Questore di Savona: "motivi di sicurezza pubblica". Il legale rappresentante: "Nessuna responsabilità del locale".

La TUA pubblicità qui. Contattaci

Loano. Chiuso per 10 giorni uno dei locali più frequentati del savonese. La notifica è arrivata sabato scorso dalla Questura di Savona, ed eseguita dagli agenti della Polizia di Stato a seguito di un dettagliato rapporto da parte dei carabinieri della Compagnia di Albenga per alcuni episodi che avrebbero riguardato “La Marinella”, in relazione a fatti risalenti al dicembre del 2016 e all’estate del 2015.

Nel rapporto si legge “grave turbamento della sicurezza pubblica” e “interventi per la repressione di reati”, oltre ad elementi e riscontri probabili risultanze di controlli e accertamenti svolti dai militari. Da parte del locale e dalla società Marinella srl si parla apertamente di “provvedimento abnorme” per fatti avvenuti all’esterno del locale e che non sono imputabili certo alla discoteca. Già pronto alla stesura il ricorso che verrà presentato al Tar per consentire così l’immediata riapertura del locale.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci