Loano giro di vite alla criminalità.

Un arresto per spaccio di sostanze stupefacenti

La TUA pubblicità qui. Contattaci

Mentre si celebrano le festività, salutando gli ultimi giorni di questo vecchio anno, l’Agente Caso, trasferito da Albenga al Comando della Polizia Municipale loanese coordinato dal Comandante Gianluigi Soro, assieme ad altri 5 colleghi, durante una perquisizione presso l’area ormai fatiscente dell’ex ospedale Marino Piemontese, ha tratto in arresto un 41enne di origine marocchina, trovato in possesso di 22 dosi di cocaina purissima, pronta per il mercato. L’uomo M.C.. , pregiudicato e senza fissa dimora, è stato trasferito in camera di sicurezza a Savona per mancanza di celle di sicurezza dei comandi di Albenga e Loano, in attesa della convalida dell’arresto emessa stamane, dopo l’udienza per direttissima, con la condanna a 6 mesi e 20 giorni di reclusione. Si tratta di un significativo intervento messo in atto a favore della sicurezza della città, da qualche tempo sensibilmente ridotta, soprattutto in alcune aree di degrado e abbandono.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci