Loano: borseggio sventato in Corso Europa (aggiornato)

I passanti bloccano e disarmano il borseggiatore.

La TUA pubblicità qui. Contattaci
Loano: borseggio sventato in Corso Europa (aggiornato): video #1 To see this video you need Javascript to be enabled. Click the image to open the video's page.

Loano. Dalla ricostruzione dei fatti, questa mattina poco prima della 9:30 a Loano, in Corso Europa nei pressi dalla Banca Popolare di Novara, due uomini su uno scooter hanno tentato il borseggio ai danni di una nota imprenditrice locale, intenta a recuperare circa 7000 euro, gli incassi di alcuni negozi.

I malviventi l’hanno pedinata e, poco prima che entrasse in banca, affiancata pistola (giocattolo) alla mano, minacciandola e sottraendole gli incassi.

Fortunatamente, alcuni passanti, tra cui l'operatrice ecologica Serena Traverso, che stavano assistendo alla scena, sono intervenuti riuscendo a bloccare il rapinatore “armato”, atterrandolo, in attesa dell’arrivo delle Forze dell’Ordine, nel frattempo avvisate dell’accaduto.

L’uomo, Salvatore BOVA 60enne di Borghetto Santo Spirito, pluripregiudcato, rapinatore seriale, di recente uscito dal carcere dopo una precedente condanna per rapina, è stato arrestato dai Carabinieri di Borghetto Santo Spirito e di Loano, e portato in caserma ad Albenga per le operazioni di rito. Salvatore Bova verrà rinchiuso, su disposizione del P.M. dr.ssa Chiara Venturi, nel carcere di Imperia. Purtroppo il complice è riuscito a dileguarsi facendo perdere le sue tracce.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci