Loano: 123 quest'anno i partecipanti al 31° cimento invernale

12 gradi in mare per i temerari nuotatori.

La TUA pubblicità qui. Contattaci

Loano. Partenza dal litorale dei Bagni Medusa alle 11:30 e 123 iscritti. Questo è il 31° Cimento Invernale di Nuoto che si è svolto questa mattina a Loano, promosso dall’Assessorato al Turismo, Cultura e Sport del Comune di Loano in collaborazione con l’ATI S.L.A. (Spiagge Libere Attrezzate) il Sindacato Italiano Balneari di Loano, la Federazione Italiana Nuoto Salvamento e la Guardia Costiera di Loano.

Iscrizioni aperte intorno alle 9:45 e presentazione dell'evento dal personale delle spiagge libere attrezzate del comune di Loano, con le rituali operazioni di riscaldamento, durate circa 15 minuti, per i cimentisti a cura della Asd Krav Maga Parabellum. Alle 11:30 sono iniziate le operazioni del classicissimo evento loanese con una temperatura in acqua compresa tra i 12 e 13 gradi.

Il premio per il partecipante con maggiori frequenze all'evento è andato al sig. Lombardo Salvatore classe 1932; il premio per la maschera più originale è stato assegnato a Capitan Uncino & Spugna; mentre i gruppi più numerosi che hanno ricevuto il premio sono stati il Doria Nuoto e i Nuotatori del Tempo Avverso.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci