Liguria: chiesta la riduzione del perimetro delle aree di allerta meteo, ma non si può fare

Azienda Agricola - Agriturismo Torre Pernice

Genova. Alcuni sindaci hanno chiesto ai responsabili di Regione Liguria di ridurre il perimetro delle aree di allerta meteo, ma non si può fare. «Ridurre le aree di allertamento – ha infatti spiegato l’assessore alla Protezione civile Giacomo Giampedrone significa dare un lavoro ancora più difficile ai previsori, quindi non cambieremo il sistema».

La richiesta è stata avanzata dai sindaci perché, nonostante l’allerta meteo rossa e arancione diramata in Liguria nelle ultime ore, hanno visto il loro territorio non interessato dalle intense piogge che si sono abbattute su Genova e Liguria. «Va da sé – ha aggiunto Giampedrone – che un’area più specifica è meno individuabile rispetto a un temporale. Il sistema attuale dà la valutazione più consona alle esigenze geomorfologiche della nostra regione».

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci