L'Enpa cerca il padrone del gattino abbandonato a Savona

Le guardie zoofile volontarie dell’Enpa hanno subito iniziato gli accertamenti per individuare e denunciare l’autore dell’abbandono.

La TUA pubblicità qui. Contattaci

Savona. Un gattino di uno o due giorni d’età, ancora con il cordone ombelicale attaccato, è stato abbandonato in via Vignetta a Legino, quartiere di Savona.

Piccolissimo, sporco, disidratato, affamato e sofferente, è stato consegnato dal ritrovatore ai volontari della Protezione Animali, che lo stanno curando e alimentando; le sue condizioni, per il feroce maltrattamento, sono ancora gravi ma con le cure e l’amore si spera di poterlo salvare, mentre una famiglia si è già resa disponibile ad adottarlo.

Le guardie zoofile volontarie dell’Enpa hanno subito iniziato gli accertamenti per individuare e denunciare l’autore dell’abbandono, quasi certamente il padrone della gatta che ha partorito il gattino; chiunque avesse informazioni utili le potrà fornire al numero 019 824735, o a savona@enpa.org.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci