Condividi l'articolo

Imperia. A partire da oggi sarà possibile ritirare le pensioni negli uffici postali. Verranno distribuiti assegni delle pensioni e delle indennità di accompagnamento per gli invalidi civili. L’accordo stipulato tra Inps e governo è stato deciso per evitare di concentrare il pagamento delle pensioni da parte di Poste italiane in un’unica data, a maggior ragione ora che deve essere rispettato il distanziamento sociale. Sia l’assegno di settembre che quello di ottobre, quindi, verranno pagati alla fine del mese precedente. Chi si recherà agli uffici postali per prelevare la pensione direttamente in contanti, come nei mesi precedenti, dovrà seguire il calendario ufficiale stilato da Poste italiane e pubblicato da Inps secondo l’ordine alfabetico: per i cognomi dalla A alla B, mercoledì 26 agosto; per i cognomi dalla C alla D, giovedì 27 agosto; per i cognomi dalla E alla K, venerdì 28 agosto; per i cognomi dalla L alla O, sabato 29 agosto (solo la mattina); per i cognomi dalla P alla R, lunedì 31 agosto; per i cognomi dalla S alla Z, martedì 1° settembre. In 11 uffici postali della provincia imperiese è possibile prenotare il proprio turno allo sportello tramite WhatsApp. «Richiedere il ticket elettronico con questa modalità è molto semplice: basterà memorizzare sul proprio smartphone il numero 3715003715 e seguire le indicazioni utili a conseguire la prenotazione del ticket. Per gli uffici abilitati alla prenotazione su WhatsApp, è stata riattivata anche la possibilità di prenotare il proprio turno allo sportello da remoto direttamente da smartphone e tablet utilizzando l’app “Ufficio Postale” oppure da pc collegandosi al sito poste.it», fanno sapere da Poste Italiane.

Resta aggiornato con le nostre ultime notizie da Google News

Seguici