Laigueglia: trovata impiccata la sedicenne scomparsa da martedì

In corso le indagini dei carabinieri: trovati due biglietti indirizzati alla mamma e al fidanzato

La TUA pubblicità qui. Contattaci

Laigueglia. È stata trovata morta, impiccata in un albergo abbandonato (Il Castello in via Concezione) di Laigueglia, la ragazzina sedicenne scomparsa da casa martedì scorso. La cercavano i Carabinieri di Laigueglia e Andora. Per tre giorni amici e familiari avevano sperato che la ragazzina potesse tornare a casa.

I Carabinieri hanno trovato due biglietti che la ragazzina avrebbe scritto, uno in romeno rivolto alla mamma, l’altro in italiano al fidanzato. Il pubblico ministero Giovanni Battista Ferro ha disposto l’autopsia.

Sgomenti familiari e amici che la descrivono come una ragazza tranquilla e serena.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci