Laigueglia si prepara alla grande festa di San Matteo

Pista Kart Indoor Albenga

Laigueglia si prepara alla grande festa patronale di San Matteo, un evento che chiude l’estate e apre la stagione invernale. E’ in programma dal 20 al 22 settembre. Oltre alle celebrazioni religiose, durante le quali la statua del santo patrono viene portata in processione per le vie dell’antico borgo, il Comune organizza «S.MaTè – da u-mò e da-a tera», ovvero la tradizionale «fiera di San Matteo». Nel corso della fiera, che dura tre giorni consecutivi, dal venerdì alla domenica, diversi artigiani espongono nelle piazzette del centro storico oggetti di ogni genere: dalle ceramiche, ai vetri artistici, alle produzioni in filigrana, oggetti in legno lavorato, prodotti gastronomici genuini della campagna vicina, pietre dure lavorate. Durante S.MaTè, a corredo dell’attività espositiva, vengono organizzate una serie di manifestazioni di carattere turistico, culturali, artigianali ed enogastronomiche, tra cui concerti bandistici, mostre, intrattenimenti, ambientazioni storiche. Infine un grandioso spettacolo pirotecnico sul mare. Nutrito anche il programma degli eventi religiosi curati dalla parrocchia di San Matteo: venerdì sera alle 21 è in programma il concerto con il coro «Deo Gloria» e dell’organista Giorgio Piovano; sabato alle 15,45 visita guidata alla chiesa di San Matteo, alle 18 messa solenne, alle 20,45 concerto del coro Capomele-corale alassina. Domenica messa alle 9,30 e alle 11, messa solenne alle 17,30 con monsignor Mario Ruffino, alle 18,30 processione con la statua di San Matteo e coro «Deo Gloria»- istituto diocesano di musica sacra e società filarmonica Guido Moretti.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

Centro Revisione Arnaldi